Il dossier sulla riapertura del Casinò di Campione d’Italia è stato affidato dal governo al sottosegretario all’Economia Pier Paolo Baretta. Lo hanno comunicato al tavolo in Regione i due rappresentanti del governo presenti alla riunione, i viceministri Antonio Misiani e Matteo Mauri. Baretta tenterà quindi di dipanare nel più breve tempo possibile una matassa intricatissima. Tra le possibili soluzioni da adottare, una sola sembra essere quella percorribile: l’affidamento in concessione della casa da gioco a un gestore privato.