In vista della riapertura per dicembre in questi giorni la giunta municipale di Campione (CO) ha approvato una delibera sull’aggiornamento e implementazione del futuro parco slot della casa da gioco dell’enclave chiusa dal 27 luglio 2018. Delibera che recita ”il sindaco o un suo delegato potranno autorizzare in sede di svolgimento dell’assemblea dei soci del Casinò Campione d’Italia, prevista entro agosto e in deroga all’articolo 15 dello Statuto societario, atti, operazioni o contratti per una spesa, da parte della società, per un importo superiore a 200mila euro” affinché l’organo amministrativo ”aggiorni il sistema informatico di gestione e controllo delle slot machine, e implementi il parco slot”. E’ quanto scrive laregione.ch.