Il Consiglio comunale di Cartigliano (VI) ha approvato, all’unanimità, il regolamento per l’esercizio del gioco lecito. Provvedimento sfociato in una ordinanza del sindaco Guido Grego, che stabilisce gli orari di funzionamento delle slot.

“Ci siamo rifatti a simili iniziative adottate a Bassano, Nove, Rosà, Cassola, Romano. È uno step importante per un problema che dovrà essere mantenuto in costante sorveglianza”.

Gli apparecchi potranno funzionare dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 22. Il provvedimento riguarda varie tipologie di locali ed esercizi pubblici ma anche circoli privati dove siano collocati tali apparecchi.

“Non siamo indenni dal problema ludopatia, pur in una realtà di dimensioni ridotte come la nostra. Nel nostro paese non ci sono sale dotate di Vlt, come possono esserci nelle vicine Bassano o Rosà. Le macchinette per giocare col denaro sono presenti solo in qualche realtà, alcuni bar, in misura limitata. Tuttavia dobbiamo porci una questione di fondo e affrontare l’argomento” ha detto il primo cittadino.