“Abbiamo messo a bilancio un fondo per la concessione di contributi per la promozione dell’economia locale”. E’ quanto dichiarato dagli assessori di Cardano al Campo (VA) Valter Tomasini (bilancio) e Meri Suriano, rappresentante di Fratelli d’Italia nella giunta a guida Colombo e con delega al commercio.

I settori che potranno usufruire delle agevolazioni sono: artigianato, turismo, beni culturali, tempo libero, commercio al dettaglio e i servizi di tutela ambientale. Non saranno invece previsti gli esercizi di compro oro, sale scommesse, sale con apparecchi per il gioco d’azzardo.