slot
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – “La ludopatia non è un disturbo del comportamento ma è forse uno stile di vita. Per fronteggiare questa malattia l’Amministrazione dal 2017 ha introdotto l’abolizione della TARI per le attività commerciali bar caffè e pasticcerie che non hanno installato o che tolgono le slot dai propri locali. Non aderire a questa agevolazione non mi sembra un gran merito ma siccome il compito di un amministratore è quello di mettere in campo gli strumenti, noi lo abbiamo fatto e il cittadino può scegliere o no di dargli seguito”.

E’ quanto dichiarato dal sindaco di Cappelle sul Tavo (PE), Maria Felicia Maiorano Picone.

Commenta su Facebook