“I residenti di via Romani Costanzi, nei comuni di Sant’Anastasia e Pollena Trocchia (NA), chiedono che sia messo fine al gioco d’azzardo che prende vita nella loro strada, soprattutto nei fine settimana, fino a tarda sera. Sembrerebbe infatti che alcune persone riunendosi in quella zona e recintando la strada con le loro auto giochino clandestinamente a bocce su suolo pubblico, scommettendo grosse cifre di danaro, disturbando la quiete dei residenti e danneggiando la strada”.

Così il consigliere regionale in Campania, Francesco Emilio Borrelli (Verdi).