“Desidero esprimere il mio personale apprezzamento per l’approvazione della legge di ratifica della Convenzione di Magglingen che prevede la sospensione delle scommesse su partite che riguardano i minori nonché sui campionati minori. Auspico che quanto prima venga eliminata anche la possibilità di scommettere sulla Lega Pro, non solo per la questione della ludopatia, ma soprattutto per infiltrazioni della malavita”.

Lo ha detto il deputato Domenico Furgiuele (Lega), relatore in VII Commissione in merito all’esame delle proposte di nomina dell’ingegnere Rocco Sabelli, del dottor Francesco Landi e della dottoressa Simona Vittoriana Cassarà rispettivamente a presidente e a componenti del consiglio di amministrazione della società Sport e salute Spa.