camera

“Poi, passiamo all’articolo 2 del decreto. È un altro articolo molto importante perché stanzia delle risorse per finanziare le attività di competenza del Ministero per i Beni e le attività culturali”.

Lo ha detto in Aula alla Camera la deputata Giorgia Latini (Lega) durante la discussione del disegno di legge: S. 1374 – Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 28 giugno 2019, n. 59, recante misure urgenti in materia di personale delle fondazioni lirico sinfoniche, di sostegno del settore del cinema e audiovisivo e finanziamento delle attività del Ministero per i beni e le attività culturali e per lo svolgimento della manifestazione UEFA Euro 2020 (Approvato dal Senato) (A.C. 2019-A).

“In particolare – ha spiegato la deputata – si autorizza la spesa di 15 milioni 400 mila euro per il 2019 per assicurare lo svolgimento di servizi generali e di supporto alle attività del MiBAC e delle sue strutture periferiche. Inoltre, sempre lo stesso articolo – altra cosa molto importante – autorizza un altro Fondo di ben 19 milioni 400 mila euro per ciascuno degli anni 2019 e 2020 al fine di incrementare la quota di riserva degli utili derivanti dal gioco del lotto per il recupero e la conservazione dei beni culturali, archeologici, storici, artistici, archivistici e librari nonché per interventi di restauro paesaggistico per attività culturali”.

Commenta su Facebook