Corretto alla Camera il testo dell’interrogazione a risposta scritta presentata dal deputato del Gruppo Misto, Antonio Zennaro (nella foto) in merito all’ipotizzato legame tra sale scommesse e riciclaggio di denaro. Come anticipato a Jamma in un’intervista il riferimento era ai centri scommesse illegali.

Si legge: “Errata Corrige – Interrogazione a risposta scritta Zennaro n. 4-06115 pubblicata nell’Allegato B ai resoconti della Seduta n. 361 del 24 giugno 2020. Alla pagina 13484, seconda colonna, dalla riga quattordicesima alla riga quindicesima, deve leggersi: « insieme alla concentrazione di centri scommesse illegali che, per la maggior parte dei casi », e non come stampato”.