Il Ministro federale delle Finanze Magnus Brummer ha dichiarato in Parlamento che le misure attivate dal governo contro il gioco d’azzardo non autorizzato hanno avuto i loro effetti.

“L’elevata pressione e il controllo sul gioco d’azzardo illegale ha avuto effetto”, ha detto “e le segnalazioni pervenute sono in forte calo rispetto all’anno scorso. Qualsiasi segnalazione di attività di gioco illegale continuerà a essere valutata rapidamente”, ha assicurato Brunner.

Complessivamente nel primo semetre 2022 sono state registrati su tutto il territorio nazionale 59 casi di offerta irregolare, contro i 583 dell’anno 2020.

Gli apparecchi sequestrati sono complessivamente 122 nel prmo trimestre dell’anno, 106 nel secondo trimestre, contro i 1.636 del 2020.

Negli ultimi tre anni sono stati sequestrati complessivamente 2.685 slot irregolari.

Il ministro ha però precisato di non poter fornire dettagli sul numero degli apparecchi restituiti e non distrutti, per effetto della decisione del Tribunale Amministrativo e quindi l’accoglimento di ricorsi contro il sequestro delle macchine da gioco.

Articolo precedenteCarcare (SV), lotta al gioco d’azzardo patologico: concluso il concorso “Un minuto per smettere, un disegno per ricominciare”
Articolo successivoÈ arrivato il Cristaltec Cashback Progressivo in veste autunnale