‘La manovra rischia di segnare un ritorno allo Stato etico’.

E’ il commento di Renato Brunetta, FI, al testo del dl Fiscale allegato alla Manovra di Bilancio 2020. ‘ Dopo la sugartax, si parla già di un nuovo balzello sugli imballaggi di plastica e un aumento delle accise fumo e giochi. Assurda questa pletora di microtasse in una fase di crescita zero’, conclude Brunetta.