Riguardano i conti dell’anno in corso due variazioni di bilancio approvate ieri mattina dall’esecutivo cittadino a Bra (CN). Una prima modifica riguarda la presa d’atto di un contributo da 6mila euro (proveniente da fondi Ue) ottenuto dal Corpo di Polizia Municipale relativamente a un progetto per la prevenzione e il contrasto del gioco d’azzardo.