E’ stato presentato alla Camera un emendamento al Dl Imprese che, se approvato, potrebbe consentire un differimento dei versamenti fiscali relativi al ritiro delle cartelle.

Si tratta di un differimento del pagamento entro novanta giorni dalla data del ritiro delle cartelle e comunque entro il 15 dicembre di ciascun anno per il periodo relativo all’ultimo bimestre, fino al 31 dicembre 2021. Sull’importo , coperto da idonea cauzione, sarebbero comunque dovuti gli interessi nella misura del saggio legale, calcolati dal primo giorno e fino a quello dell’effettivo versamento

Le sale bingo sono chiuse dal marzo scorso, per effetto del DPCM in materia di contenimento della diffusione del virus COVID-19.

Le sale bingo sono tra le attività di gioco quelle più esposte a misure di distanziamento sociale, un comparto ricreativo con molti lavoratori: circa 8.000.

La misura in questione potrebbe, scondo le intenzioni dei parlamentari proponenti, anche se non da sola, impedire il crollo del settore.