Il sindaco di Bastia Umbra (PG), Paola Lungarotti, appresa la sentenza del Tar che conferma i limiti orari ai giochi, ha espresso “soddisfazione per il risultato ottenuto nell’iter intrapreso dall’Amministrazione Comunale nella lotta alla ludopatia. L’ordinanza stabiliva la riduzione degli orari di apertura delle sale giochi e slot machine su tutto il territorio del Comune dalle ore 10,00 del mattino alle ore 23,00 della sera”.