Lunedì 30 settembre alle ore 11 presso la sala A del palazzo del Consiglio regionale in via Verrastro 6 a Potenza, il consigliere regionale della Lega, Dina Sileo, terrà una conferenza stampa per presentare la proposta di legge “Istituzione della giornata lucana per la lotta alla dipendenza da gioco d’azzardo”.

“Il gioco d’azzardo – afferma Sileo – non è solo un fenomeno sociale ma un vero e proprio disturbo del comportamento che rientra nelle ‘dipendenze senza sostanza’ e rende incapace il soggetto interessato di resistere all’impulso di giocare. Il gioco d’azzardo patologico (G.a.p.) è una dipendenza simile a quella dalle sostanze stupefacenti che compromette le relazioni, il lavoro, la salute e nei casi più estremi porta ad un impoverimento del bilancio familiare e ad un sovraindebitamento delle famiglie che così sono a rischio di usura”.

La proposta di legge fissa al 2 dicembre di ogni anno la celebrazione della “Giornata lucana per la lotta alla dipendenza da gioco d’azzardo” con la finalità di informare e sensibilizzare l’opinione pubblica per contrastare la diffusione del gioco d’azzardo patologico.

All’incontro con la stampa parteciperanno, oltre al consigliere Sileo, l’assessore alla sanità Rocco Leone e il presidente dell’associazione “Famiglie fuori Gioco” Michele Cusato.