Il governatore lucano ha emanato una nuova ordinanza (la numero 31) che, di fatto, conferma e proroga fino al prossimo 31 agosto quanto previsto nella precedente risalente a metà luglio con particolare riferimento alle “linee guida per la riapertura delle attività economiche e ricreative”.

“Allo scopo di contenere e contrastare i rischi sanitari derivanti dalla diffusione del
virus COVJD-19 – si legge nel provvedimento pubblicato sul Bur regionale – le disposizioni di cui all’ordinanza 17 luglio 2020, n. 30, sono confermate e restano in vigore sino al 31 agosto 2020, salvi ulteriori provvedimenti in relazione all’andamento della situazione epidemiologica”.