baretta

“Riequilibrare la manovra non è facile, anche in virtù del fatto che su tabacchi e giochi abbiamo già ottenuto il massimo, senza che nessuno protestasse. Semmai, un ripensamento di quota 100 può essere auspicabile, forse perfino necessario”. E’ quanto ha dichiarato il Sottosegretario al Ministero dell’Economia e Finanze, Pier Paolo Baretta, in merito alla manovra finanziaria.