austria
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) Austria, il Ministero delle Finanze ha inviato ieri al Parlamento una proposta di legge contenente modifiche alle norme di regolamentazione delle attività di gioco d’azzardo online.

Il Ministero delle Finanze di Hartwig Löger (ÖVP) vuole rafforzare la lotta contro il gioco d’azzardo online illegale. Ciò emerge da un progetto di modifica del Gambling Act (GSpG).

Allo stato attuale infatti, circa 2.000 siti di gioco d’azzardo illegali sono accessibili via  Internet dall’Austria – e si tratta di operatori non autorizzati dallo Stato. Nel prossimo futuro l’operatore delle telecomunicazioni TKK dovrebbe essere messo nelle condizioni di bloccare rapidamente le pagine web di questi operatori.

L’obiettivo è quello di garantire la tutela del giocatore e dei giovani ma anche , come si legge sulla stampa nazionale, il monopolio degli operatori nazionali, ovvero Casinos Austria

 

Commenta su Facebook