slot

(Jamma) – “In riferimento al regolamento sul gioco d’azzardo da poco approvato in consiglio comunale, ribadiamo una forte perplessità ed insoddisfazione perché quanto realizzato è, a nostro avviso, assolutamente insufficiente rispetto alla realtà che vive Atripalda (AV)”.

Così in una nota il M5S locale. “Si poteva fare di più e meglio. Proprio per questo, in tempi non sospetti e con un’azione propositiva, abbiamo presentato all’ufficio protocollo del Comune i regolamenti attuati in altre città, che stanno dando i frutti sperati per prevenire e ridurre il fenomeno dell’azzardopatia. L’assenza grave ed inspiegabile della regolamentazione degli orari di apertura e chiusura delle sale giochi,rende inesistente una tutela delle fasce più deboli e di un’ efficace persuasione verso i giocatori abiatuali. Come si sia potuto sorvolare su questo aspetto ,a nostro parere derimente nella stesura del regolamento,ancora ci resta oscuro e ci lascia alquanto dubbiosi. Invitiamo quindi l’amministrazione ad una maggiore incisività e concretezza nell’esclusivo interesse del bene comune e degli atripaldesi”.

Commenta su Facebook