Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – “Massima attenzione per i punti sensibili, non sono solo le scuole, ma sono anche i luoghi di culto, i giardini e i parchi pubblici, per noi distanziare le slot machine da questi punti è fondamentale, vorremmo vedere Assisi e tutto il Comune senza gioco d’azzardo” così in un’intervista il neo sindaco Stefania Proietti.

Commenta su Facebook