Il vicesindaco di Adria (RO) Wilma Moda anticipa alcuni contenuti del consiglio comunale di lunedì 18 marzo. “Tari invariata per i cittadini e diminuita del 10% per gli esercizi slot free. Agevolazioni Cosap e Imu agevolata per i negozi in centro in linea”. Sono alcune delle novità che emergeranno dal consiglio comunale.

“Innanzitutto non verrà aumentata la Tari per i cittadini – esordisce il vicesindaco Moda – mentre per gli esercizi pubblici come bar, caffè, pasticcerie e tabaccherie, sarà applicato uno sconto del 10% per chi non ha o eliminerà slot machine al fine di incentivare le iniziative per scoraggiare il ricorso al gioco d’azzardo e alla ludopatia. Sempre in merito alla Tari saranno ripristinate le esenzioni e le riduzioni, che erano state sospese dal commissario. Questa e le altre novità sono la realizzazione delle linee programmatiche del nostro gruppo di maggioranza” afferma il vicesindaco.

Commenta su Facebook