“Uno Stato corrotto che si basa sulle entrate del gioco d’azzardo e sulla negazione della istruzione civica non ha futuro”. Così sul suo profilo social Michele Abbaticchio, vicecoordinatore nazionale di Italia in Comune.