A Testa Alta. Silvio Pigoli ci mette la faccia: il suo lavoro non è un insulto, come ha detto il senatore Salvini, semmai dovrebbero provare imbarazzo tutti i politici che stanno chiedendo il blocco di un intero settore.E non a…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteA TESTA ALTA. Marco, una sala giochi a Napoli: “Per lo Stato sono un fantasma”
Articolo successivoA TESTA ALTA. “Amo il mio lavoro e non sono una criminale”. La storia di Deborah, lavoratrice in una sala Bingo