“I giochi hanno avuto una stagione non bella e credo che vada rimesso al centro della nostra attenzione anche il loro lato positivo, ovvero l’elemento della socialità, e trasmettere la legalità. Questo periodo della pandemia ha registrato una stagione molto negativa soprattutto con i giochi illegali, che sono il vero dramma. Dobbiamo emarginarli e metterli da parte. Quello che servirà, e parlo come possibile delegato ad occuparmi dell’ADM, come da conversazioni con il Ministro, è un riassetto totale. Dobbiamo prendere l’occasione della ripartenza per mettere a sistema tutto il settore dei giochi, con una normativa che vada a risolvere la questione delle norme regionali. Serve una giusta ed equa libertà per chi lavora legalmente e bisogna contrastare il gioco illegale, favorire il giusto sviluppo di un settore che può e deve avere un effetto trainante per l’economia del nostro paese”.

È quanto ha detto il sottosegretario all’Economia, Claudio Durigon nel corso del convegno “DIRITTO&SPORT: la riforma dell’ordinamento sportivo”, in onda sul canale Class CNBC.