Arrivano altri 100mila euro di contributi a fondo perduto per le attività produttive di Duino Aurisina (TS) messe in difficoltà dalla pandemia di Covid-19. Il provvedimento verrà emanato dalla prossima riunione della Giunta Pallotta che si riunirà mercoledì 25 agosto.

Uno stanziamento che nasce dal lavoro congiunto degli assessorati al Bilancio e alle Attività Produttive, con l’Assessore Stefano Battista che ha reperito i fondi necessari grazie all’applicazione dell’avanzo di amministrazione, e il Vicesindaco Walter Pertot che, forte all’esperienza maturata nel 2020 con un’operazione analoga, ha stilato la delibera che rende operativi questi importanti aiuti alle aziende.

Non potranno però accedere ai contributi le imprese collegate alla gestione di slot machine e altri apparecchi di lotterie o scommesse, oltre a istituti bancari, assicurativi, finanziarie, attività legate al commercio elettronico e agenzie di leasing.