Quest’anno il Comune di Capranica (VT), nell’ambito delle iniziative messe in campo per un “Natale di Vicinato”, vuole dare ancora più valore al Dono con un impegno concreto per sostenere le famiglie di Capranica.

Da oggi parte l’iniziativa a sostegno degli acquisti natalizi, con l’erogazione di buoni sconto da utilizzare per comprare i propri regali nei negozi del Comune di Capranica che aderiranno all’iniziativa.

Come funziona l’iniziativa

È prevista l’erogazione di 4 buoni sconto del valore di 10 € l’uno per nucleo famigliare che farà richiesta, fino ad esaurimento delle risorse.

Sarà possibile fare richiesta per tutte le famiglie che abbiano un reddito annuale complessivo inferiore ai 50.000 €/annui lordi.

Gli sconti sono utilizzabili nei negozi aderenti all’iniziativa a copertura di massimo il 50% della spesa complessiva, quindi:

  • 1 buono sconto € 10,00 utilizzabile su una spesa minima di € 20,00;
  • 2 buoni sconto € 20,00 utilizzabili su una spesa minima di € 40,00;
  • 3 buoni sconto € 30,00 utilizzabili su una spesa minima di € 60,00;
  • 4 buoni sconto € 40,00 utilizzabili su una spesa minima di € 80,00

I negozi aderenti all’iniziativa sono riconoscibili con apposito contrassegno posto all’entrata.  L’elenco verrà inoltre pubblicato e aggiornato online sui canali del Comune di Capranica.

I buoni sconto saranno utilizzabili fino al 31 gennaio 2021.

Per le famiglie: come richiedere i buoni

Un competente per nucleo famigliare (farà fede lo stato di famiglia) potrà richiedere i buoni sconto compilando il form online:

Buoni Sconto – Natale di Vicinato Capranica

Successivamente alla compilazione del modulo, un incaricato dell’ufficio Doni del Comune di Capranica contatterà i richiedenti per concordare il ritiro dei buoni sconto.

Per difficoltà nella compilazione della domanda è possibile rivolgersi all’Ufficio Doni, al piano terra del Comune di Capranica, aperto il lunedì e il mercoledì pomeriggio dalle ore 15.00 alle 18.00, e il sabato dalle 10.00 alle 12.00 (salvo festivi).

Le richieste sono effettuabili entro il 12 gennaio 2021.

Per i negozi: come aderire all’iniziativa

Per i negozianti che vorranno aderire all’iniziativa basterà compilare un modulo, scaricabile dal sito del Comune o in allegato alla presente comunicazione, da consegnare al protocollo negli orari di apertura dell’ufficio (la mattina dal lunedì al venerdì)  per manifestare la disponibilità ad applicare gli sconti. I buoni saranno successivamente rimborsati dal Comune dietro presentazione di nota di debito e consegna dei buoni sconto riscossi.

Le adesioni potranno pervenire entro il 12 gennaio 2021.

NOTA: Sono esclusi gli acquisti effettuati presso: negozi di alimentari, macellerie, pizzerie, bar, pasticcerie, ristoranti, supermercati, nonché gli acquisti per generi alimentari e prodotti per la pulizia della casa, beni di prima necessità, articoli per soli adulti, vini, birre, spumanti, liquori, bevande alcoliche e superalcoliche, ricariche telefoniche, materiale esplosivo inclusi i fuochi d’artificio, sigarette e sigarette elettroniche, attività di scommesse e gioco e di “Compro Oro”.