ippica
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – “Ieri il Ministero ha inviato agli ippodromi l’accordo registrato dalla Corte dei Conti, relativo alle sovvenzioni per l’anno in corso, che gli ippodromi dovranno firmare entro il prossimo 31 agosto.

Finalmente e’ arrivato il testo dell’accordo che regolerà i rapporti tra ippodromi e Ministero per l’anno in corso e gli ippodromi potranno così fatturare ed incassare le loro spettanze.
Va purtroppo evidenziato che le risorse per gli ippodromi sono state ridotte di oltre 7 milioni rispetto al 2016 e quindi ci auguriamo che nei prossimi mesi Mipaaf e Mef si attivino per adottare le necessarie misure per il sostegno di un settore profondamente in crisi”.

Coordinamento Ippodromi
Attilio D’Alesio

Commenta su Facebook