Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) A partire dal 2 agosto il gioco d’azzardo approda su Google Store. In Francia, Irlanda e Regno Unito è stata avviata la distribuzione di giochi d’azzardo che coinvolgono l’utilizzo di soldi reali nel Play Store di Google. Finora le politiche molto restrittive del colosso di Mountain View impedivano agli sviluppatori di pubblicare le loro applicazioni su Play Store, obbligando i giocatori interessati all’installazione manuale, con tutti i potenziali rischi per la sicurezza che ne derivano.

Nel 2013, Google ha deciso di vietare le applicazioni di gioco a causa delle difficoltà di verificare l’età dell’utente. Google aveva poi cambiato la sua politica  e ha permesso il ritorno di queste applicazioni a certe condizioni fornendo la documentazione sostanziale sul funzionamento dell’applicazione e solo agli operatori con licenze dei paesi in cui viene distribuita l’applicazione . La revoca del divieto è ora attesa su altri mercati in cui il gioco d’azzardo online è legale.

Commenta su Facebook