Nel 2020, la Danish Gaming Authority ha bloccato 16 siti Web e si è concentrata maggiormente sulla selezione di siti Web illegali.

Progetto di ricerca su gioco e gioco d’azzardo

La Danish Gaming Authority ha avviato un progetto di ricerca insieme a VIVE (The National Research and Analysis Center for Welfare). Lo scopo del progetto è indagare il ruolo del gioco d’azzardo in relazione al gioco dei giovani (giochi per computer). Lo scopo è acquisire nuove conoscenze sui giochi online per bambini e ragazzi. Il progetto si concentrerà sui giochi online e in particolare su come i bambini e i giovani sperimentano e si relazionano agli elementi legati al gioco d’azzardo nei giochi online. Il progetto di ricerca dovrebbe essere completato nel corso del 2021.

Gioco d’azzardo illegale in era COVID-19

In particolare durante la prima chiusura della community in primavera, la Danish Gaming Authority ha osservato un aumento degli eventi con giochi su titoli mobiliari. Molti degli eventi si sono svolti con un focus sociale e il desiderio di aumentare l’unità, specialmente nella comunità locale.

Molti dei giochi non rispettavano le regole danesi per le lotterie senza scopo di lucro, che richiedono un permesso se c’è un deposito, un elemento di probabilità e una possibilità di vincita. La Gaming Authority ha quindi speso risorse per fornire consulenza sulle regole per lo svolgimento dei giochi su titoli mobiliari.