Tra i giochi di abilità maggiormente conosciuti dal pubblico abbiamo visto come il poker sia stato in grado di conquistare una propria nicchia, capace di durare nel tempo, anche al termine dell’hype legato alla cosiddetta Pokermania a cui abbiamo assistito alcune stagioni precedenti. Oggi tra gli skill games possiamo vedere come nel contesto dei giochi di carte il blackjack e il baccarat siano sempre più presenti e considerati come alternativa alle molteplici varianti del poker. Tuttavia il gioco del poker ha conservato sia per il suo pubblico di riferimento specifico, che per chi vi si approccia da poco, il suo fascino intrinseco, anche nella versione digitale presente sul web sui canali specifici e dedicati a questa attrattiva.

Quali sono i principali giochi e le varianti del poker più conosciute e praticate

Capita spesso di leggere e di sentire parlare di specialità e di varianti del gioco del poker. Di che cosa si tratta nello specifico?

  • Per specialità nel poker si intende un gioco che ha le sue regole e una propria grammatica fondamentale.
  • Le varianti sono le differenti forme di gioco vincolate pur sempre alla specificità della specialità di gioco.

Per convenzione sono state divise e classificate tre macro categorie del gioco del poker:

  • I giochi di Community card poker
  • Le specialità che appartengono al Draw poker
  • I giochi che fanno parte del contesto dello Stud poker

Il draw poker è uno dei giochi più antichi che fanno parte delle varianti del poker. Tuttavia oggi in molti considerano come poker games standardizzate due tra le maggiori varianti: il Texas Hold’Em e l’Omaha. Entrambe queste specialità sono le più conosciute e praticate, sia in eventi live come le famose WSOP che si tengono ogni anno da oltre 50 anni negli Stati Uniti d’America, sia per quel che riguarda il contesto del poker online e delle poker room digitali. Le poker room digitali oggi hanno ottenuto molto più rilievo, per merito di nuovi dispositivi mobili quali ad esempio smartphone e tablet, dove è possibile giocare alle formule di snap poker, che stanno ottenendo buoni riscontri tra gli appassionati e gli utenti attivi online.

Gli alti giochi del poker più conosciuti

Oltre alle specialità e varianti che abbiamo già citato come il poker texano, meglio noto come Texas Hold’Em e le due varianti dell’Omaha, Hi/Lo e Omaha Hi, troviamo sui principali siti di gioco altre specialità che fanno parte del contesto del poker di tipo sportivo. Si tratta del 7 card stud, del Blast dello Snap Poker e del 7 card stud Hi-Lo.

Quali sono le differenze tra un cash game e un torneo di poker online

Come sicuramente già sapranno i giocatori più competenti e di alto profilo, un tavolo di gioco da poker cash può andare avanti per giorni e notti, senza sosta. Saranno i giocatori a decidere quando entrare e uscire dal vivo dell’azione del gioco. Naturalmente il poker cash si suddivide in base a ogni variante maggiormente diffusa e conosciuta. Il poker cash è quindi il gioco consigliato per chi decide avere il controllo su questo tipo di attività.

Il gioco da torneo è invece il metodo preferito dai professionisti, visto che ci sono buy-in contenuti e stabiliti in precedenza rispetto all’inizio del torneo. La vincita può essere comunque importante, in base al tesso che viene stabilità a inizio iscrizione. Si resta in gioco fino alla fine del torneo o quando le chip saranno terminate, in caso di eliminazione durante le prime fasi del gioco.

Si può comunque restare al tavolo per conoscere meglio lo stile degli avversari e imparare a districarsi all’interno di un torneo di poker. I tornei di poker sono un ottimo metodo per confrontarsi con gli avversari, conoscere meglio i propri limiti, ma soprattutto applicare uno stile di gioco e di rischio molto più contenuto e moderato. Si consiglia infatti il gioco responsabile in ogni caso, dato che pur essendo un gioco di abilità, il poker rappresenta sempre un gioco d’azzardo dove sono stati riscontrati casi di patologie come la ludopatia. Si tratta quindi di un gioco che deve essere praticato in modo sicuro, attraverso i siti legali che appartengono all’ente ADM e che fanno riferimento ai Monopoli di Stato.