Blackrock Media Limited ha versato una sanzione di 2,34 milioni di euro per la gestione di un servizio di gioco attraverso un’entità legale maltese senza essere in possesso della necessaria autorizzazione.

Le indagini congiunte dell’autorità di gioco di Malta e della polizia hanno portato alla determinazione che la società stava elaborando pagamenti da e verso i giocatori nell’ambito di un servizio di gioco che non era debitamente autorizzato.

La summenzionata penalità finanziaria è stata pagata nei termini di una transazione che è stata raggiunta con l’Autorità ai sensi dell’articolo 25 del Gaming Act.