Gambit Rewards, Inc. (Gambit), pioniere del Loyalty Gaming, ha annunciato una nuova partnership con Gamelancer, il più grande Social Gaming Network della Gen Z al mondo. La rete in crescita di Gamelancer di oltre 28 milioni di follower e abbonati su Tiktok, Snapchat e Instagram, costituisce la più grande rete di social media GenZ nei giochi. La partnership introduce l’esclusiva piattaforma di scommesse sportive e iGaming free-to-play (“Loyalty Gaming”) di Gambit al pubblico in rapida crescita di giocatori social di Gamelancer.

“Il modello di Loyalty Gaming di Gambit è progettato per migliorare tutte le forme di promozioni e incentivi per gli utenti. Con Gamelancer, ora possiamo offrire al loro vasto pubblico un nuovo modo per riscattare i punti Gamelancer per le nostre scommesse sportive gratuite e l’esperienza di iGaming. Oltre a convertire i punti in Gambit Gettoni, tutti gli utenti Gambit potranno anche riscattare i gettoni premio Gambit per i punti Gamelancer, estendendo le nostre opzioni su come richiedere le vincite. Insieme, la nostra esperienza di fidelizzazione gamificata e la rete di gioco sociale di Gamelancer sono complementi perfetti”, ha affermato Richard Pistilli , fondatore e CEO di Gambit.

Gambit è una rete di clienti approvata dalle autorità di regolamentazione che offre un approccio innovativo sia ai giochi online che ai programmi fedeltà. Le carte regalo Gambit free-to-play, ora disponibili in 48 dei 50 stati USA, sono offerte come opzione di riscatto dei punti attraverso i siti fedeltà partecipanti. In effetti, Gambit converte i punti premio del marchio in giochi senza rischi per i giochi online e le scommesse sportive. Ad aprile, Gambit ha annunciato un’importante partnership strategica con Bally’s Corp. per migliorare ulteriormente il proprio marchio e la piattaforma di gioco.

“Gamelancer è entusiasta di aggiungere Gambit come partner di punta a Rewarded, il nostro mercato di fidelizzazione e premi. Gambit è un leader del settore nello sviluppo di programmi di premi per i consumatori che consentono agli utenti di giocare a giochi gratuiti e vincere premi in denaro reale. L’impareggiabile portata dei social media di Gamelancer all’interno della comunità di gioco di GenZ aumenterà questa entusiasmante avventura e aggiungerà un operatore di lealtà e premi di livello mondiale alle nostre offerte in continua espansione per i nostri fan”, ha affermato il Presidente e COO di Gamelancer, Mike Cotton.

Lanciato nel 2019 come soluzione per i programmi di ludicizzazione a premi, Gambit offre ai fan un nuovo modo di interagire con il verticale in forte crescita dei giochi online e delle scommesse sportive. Gli utenti possono giocare per vincite in contanti, criptovalute, contributi di beneficenza e altri premi, senza rischiare denaro reale. Questo sistema offre più scelte per i consumatori e sblocca alcuni dei 100 miliardi di dollari americani di valore cumulativo che sono intrappolati nei punti fedeltà inutilizzati. Tutte le attività sono centralizzate su gambitrewards.com, creando un unico hub per il Loyalty Gaming nell’intero panorama dei premi.

Articolo precedente“The Poker One” by Stanleybet: mercoledì parte la quinta edizione, attesa per il “Final Day” il 12 giugno
Articolo successivoApparecchi da gioco e CONI, Bernardi (consulente): “Regolatore in un loop normativo”