iGB Live! si è aperto ieri, mercoledì 6 luglio, con gli organizzatori fiduciosi di celebrare un’edizione da record per l’evento B2B e affiliati in più rapida crescita del gaming. I professionisti del settore si sono riuniti sul RAI di Amsterdam per Connettere, Conversare e Convertire insieme a 190 sponsor ed espositori che occupano oltre 4.500 mq di spazio.

Naomi Barton, Portfolio Director del brand iGB, ha dichiarato: “Siamo lieti di aprire l’edizione 2022 di iGB Live! e di dare il benvenuto ai nostri stakeholder internazionali ad Amsterdam. Non vediamo l’ora di sfruttare il successo dell’edizione 2021 di iGB Live! e più recentemente l’iGB Affiliate London di  aprile  mentre consolidiamo lo status dello spettacolo come uno degli eventi di persona più influenti nel calendario dell’industria dei giochi”.

Riflettendo sulle dinamiche dello show, Barton ha aggiunto: “Questa edizione di iGB Live! è più grande dell’edizione pre-pandemia del 2019. Nel 2022 abbiamo più espositori che acquistano stand con spazi più grandi, il che sottolinea lo status crescente del marchio, una preparazione da parte dell’industria a investire nella loro presenza e a vedere iGB Live! come qualcosa di irrinunciabile per mostrare i marchi.

Con un programma di conferenze dinamico, due Masterclass approfondite e funzionalità dedicate alle slot online e agli eSport, abbiamo due giorni entusiasmanti, dinamici e ricchi di contenuti”.

Articolo precedenteSenato, Mallegni (FI): “Sospendere per tutti gli apparecchi che non erogano vincite in denaro o tagliandi la nuova norma che impone omologa e altri obblighi”
Articolo successivoUK: proposta di riforma gioco d’azzardo alla firma del Premier, ma il Ministro si dimette