A far data dal 14 ottobre 2019 è disposta la chiusura delle lotterie ad estrazione istantanea con partecipazione a distanza denominate “Scopri la Carta”, “Bar dello Sport”, “Occasioni
Speciali” e delle associate interfacce di gioco denominate “Mercante in Fiera online”, “Gioco del 31 online”, “+ alta o + bassa? online” e “Dobloni online”, “Spacca 9 online”, “GoleaDoro” e “Il Tempio Maya online”.

I possessori dei biglietti vincenti i premi delle lotterie di cui all’art. 1, di importo superiore ad € 10.000,00, dovranno chiederne il pagamento presso l’Ufficio Premi di Lotterie Nazionali s.r.l. in Viale del Campo Boario 56/d – 00154 Roma, o presso uno sportello dell’Istituto bancario Intesa Sanpaolo, mediante la presentazione della stampa di un promemoria della pagina del sito di raccolta che visualizza i dati identificativi della giocata e secondo le altre modalità previste dall’articolo 12, comma 6, del decreto dirigenziale del 17 maggio 2011. La richiesta di pagamento di tali vincite va inoltrata entro il termine decadenziale di quarantacinque giorni decorrenti dal 14 ottobre 2019, data di pubblicazione del presente provvedimento sul sito istituzionale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, www.adm.gov.it, e cioè entro il 28 novembre 2019.

Ai sensi dell’art. 1, comma 361, della legge 24 dicembre 2007, n. 244 e ss.mm., la presente determinazione è pubblicata nel sito internet dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, in luogo della pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

Commenta su Facebook