sogei
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – “La raccolta del gioco a distanza ha visto l’offerta negli anni sempre più crescere e arricchirsi, tanto da farla diventare paragonabile a quella dei .com, facendo arrivare mano mano sempre più operatori nuovi nel mondo del gioco legale in Italia”.

E’ quanto dichiarato da Daniela Bevivino, responsabile Sogei Adm Monopoli per scommesse e gioco a distanza, intervenendo al convegno della Ricerca 2017-2018 dell’Osservatorio Gioco Online, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano, assieme all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ADM) e Sogei in corso a Milano.

“Al centro del sistema del gioco online c’è l’anagrafe dei conti di gioco, che è una soluzione informatica molto importante. Oggi abbiamo 1,9 milioni di sub-registrazioni al giorno, nel 2017 abbiamo registrato 90 milioni di operazioni di ricarica e 7,4 milioni di operazioni di prelievo dal conto. L’attenzione di Sogei non è sugli importi che ci sono dietro questi giochi, noi guardiamo le transazioni, che devono essere necessariamente molto veloci. La novità di quest’anno è il registro unico delle autoesclusioni”.

Commenta su Facebook