Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato rende noto che “con riferimento alle modalità operative per la presentazione telematica delle istanze e il rilascio delle autorizzazioni all’esercizio dei giochi di cui al decreto direttoriale 10 gennaio 2011, considerato che il singolo Sistema di Gioco a Distanza (SGAD) è costituito, come noto, dall’integrazione del sistema dei conti di gioco con una o più piattaforme tecnologiche di gestione dei giochi, anche non proprietarie, è consentito, ai fini del rilascio delle autorizzazioni, prestare una sola volta per ciascuna delle piattaforme di gioco adottate la certificazione di integrazione con il sistema dei conti di gioco, indipendentemente dal numero dei giochi ospitati. La certificazione dell’integrazione sarà allegata, secondo i casi, all’istanza di autorizzazione o all’istanza di autorizzazione dell’integrazione della piattaforma SGAD”.

Commenta su Facebook