I portali dedicati ai giochi online che esercitano dall’Italia in modo legale devono possedere un’autorizzazione dell’ADM, cioè dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, ancora oggi conosciuta in realtà come AAMS, ovvero Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato. Questo ente si occupa di gestire e vigilare sulla vendita e i servizi che rientrano nel monopolio statale, compresi, per l’appunto, i siti di giochi online del gaming.

L’obiettivo con il quale opera l’ADM è quello di tutelare il giocatore sotto diversi punti di vista, di verificare il buon e corretto operato delle aziende che operano alle spalle di questi portali e, di conseguenza, contrastare il gioco illegale. È proprio per questo motivo che i giocatori, che, ricordiamolo, forniscono ai siti di giochi i propri dati personali e della carta di credito (o bancari) dovrebbero sempre sceglierli. Da quando il settore dei giochi online ha iniziato ad avere grande successo e a generare un giro d’affari in crescita anno dopo anno, i siti di gaming si sono moltiplicati online e questo mette l’utente di fronte a una scelta difficile da fare.

Perché è importante scegliere i siti ADM?

I siti di giochi online dove gli Italiani scelgono di giocare ai giochi da casinò possono essere italiani, quindi, se legali, sotto l’ala protettrice dell’ADM oppure stranieri. Per gli ADM, molto gettonati tra i nuovi arrivati spicca sicuramente VdV casino. Una scelta cosciente, lungimirante e meditata è sicuramente quella di affidarsi ai primi: i motivi sono tantissimi. L’ADM, infatti, non si limita ad erogare all’origine la licenza di esercizio, ma si occupa di seguire l’azienda nell’espletamento del suo lavoro passo dopo passo.

L’ADM per tutelare l’utente verifica che il sito funzioni bene, che abbia requisiti tecnici precisi ed all’altezza, che le transazioni si svolgano nel modo giusto e vengano rispettate le condizioni indicate nero su bianco, che i pagamenti siano effettuati nei tempi stabiliti, che i giochi siano corretti e delibera in relazione ad eventuali contestazioni. Per la sicurezza approva i versamenti ed i pagamenti, controlla la maggiore età degli iscritti, definisce limiti nelle puntate.

Insomma, per giocare online in sicurezza è opportuno mettersi sotto l’ala protettrice dell’ADM visto che i suoi sono sicuri ed il giocatore sa di poter contare su un controllo, anche per se stesso.

Come si riconosce un portale ADM?

Un sito web che opera sotto il controllo dell’ADM si distingue subito dalla Homepage, dove riporta il simbolo “ADM” con il relativo numero di licenza. Questo numero deve corrispondere a quello presente sul sito del Ministero. Se così non è, la cosa è indubbiamente sospetta e potrebbe trattarsi di un sito truffa.

Sul portale dell’ADM, nella Sezione dei Giochi è possibile avere tutte le informazioni sui giochi presenti sul portale: le statistiche di vincita, le regole, le spiegazioni sul gioco, nonché sui dettagli riguardanti l’assistenza che gli operatori dovrebbero fornire ai giocatori. Eventuali novità, notizie importanti e decreti sui giochi sono segnalati. Un sito sicuro ha un url che comincia con https, che significa utilizzare un canale crittografato, quindi sicuro, cosa indispensabile dal momento che si forniscono i propri dati sensibili.