Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Il Presidente della Corte distrettuale di Sofia ha ordinato a tutte le imprese che forniscono reti e/o servizi di comunicazione elettronica di impedire l’accesso agli utenti bulgari ai siti web: 1xbet103, 1xbet104, 1xbet105, 1xbet106, 1xbet107.

La corte ha stabilito che attraverso tali siti sono organizzati giochi d’azzardo da società alle quali non sono concessi permessi o licenze ai sensi della legge sul gioco d’azzardo.
Entro 24 ore dalla pubblicazione del decreto, la disposizione è stata adottata.

Commenta su Facebook