“I risultati del primo trimestre confermano il costante profilo di crescita della nostra attività nel settore delle lotterie globali e i progressi realizzati nelle vendite di macchine da gioco, dove le vendite unitarie a livello globale sono aumentate del 20%”. Così Marco Sala, CEO di IGT a proposito del bilancio del primo trimestre 2019. “I risultati delle nostre operazioni in Italia sono anche queste degne di nota, con un’ulteriore crescita delle lotterie e delle prestazioni di gioco delle macchine. Mentre guardiamo al futuro, il nostro focus resta sul miglioramento dei ricavi e dei profitti dalle attività di gioco, l’innovazione con nuovi giochi e tecnologie della lotteria e oltre al perseguimento delle opportunità di crescita che possono presentarsi “.

“I ricavi del primo trimestre e l’EBITDA rettificato sono rimasti stabili a valuta costante, grazie a importanti contributi dei nostri segmenti della Lotteria Italia e Nord America”, ha affermato Alberto Fornaro, CFO di IGT. “I costi operativi sono stati ben controllati, le nostre condizioni finanziarie sono solide e stiamo mantenendo le nostre prospettive finanziarie per l’anno.”

Nel primo trimestre 2019 ricavi IGT pari a $ 1,14 miliardi, con un aumento significativo a livello mondiale di spedizioni di unità di gioco e crescita continua della lotteria globale. Risultato operativo di $ 178 milioni, EBITDA rettificato di $ 417 milioni, stabile a valuta costante.

In Italia nel periodo di riferimento i ricavi per IGT sono stati complessivamente pari a 437 milioni di dollari: i ricavi da servizi di lotteria pari a $ 204 milioni, in aumento del 3% a valuta costante, il Lotto cresce del 5,3%, costante il trend nel 10eLotto e i GeV risentono delle prestazioni positive della famiglia di giochi Miliardario. I ricavi dai servizi di gioco sono stati pari a $ 153 milioni. Per quanto riguarda gli apparecchi da intrattenimento, si è registrato un aumento delle imposte sulle macchine AWP e VLT ma un miglioramento della produttività delle macchine da gioco. Calo del 21% nelle unità AWP che ha portato a una riduzione delle puntate inferiore al 2%.

Ad oggi IGT conta sul mercato italiano 40.746 Awp e circa 19.000 videolotterie gestite direttamente e attarverso altri concessionari di rete.

In Nord America i ricavi sono stati pari a $ 296 milioni, stabili rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. I ricavi da servizi di lotteria sono stati pari a $ 241 milioni, in linea con l’anno precedente. Risultato operativo di 76 milioni di dollari, stabile rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. A livello internazionale, invece, i ricavi si sono attestati a $ 172 milioni, stabile rispetto all’anno precedente a valuta costante. I Ricavi da servizi di lotteria sono stati di $ 70 milioni, in aumento del 3% a valuta costante.