‘Il settore del gioco legale continua ad essere oggetto di azioni normative da parte di enti locali e del governo centrale che meritano una maggiore attenzione rispetto alla necessita di difendere legalità e buona occupazione’.

Questo l’incipit della nota con la quale la Filcams CGIL Roma Lazio dà notizia della manifestazione che si terrà a Roma il 16 novembre.

In questo settore bisognerebbe contrastare l’illegalità spesso controllata dalla criminalità, mancano risposte concrete alle forme di dipendenza al gioco in quanto le strutture sanitarie sono ancora largamente impreparate ad affrontare il fenomeno, non ci sono ad oggi provvedimenti che individuino soluzioni volte alla salvaguardia dei posti di lavoro e la sola soppressione dei luoghi di gioco legale rischia di aumentare lo spazio a dinamiche illegaliì

Per questi motivi il 16 novembre 2018 dalle ore 10 alle 13 manifestano sotto la Prefettura di Roma (Via Quattro Novembre, 119/A, 00187 Roma) le lavoratrici e i lavoratori che operano nel campo del gioco legale.

#VOGLIAMOUNGIOCOPULITO

Commenta su Facebook