Il presidente ceco Miloš Zeman ha firmato il piano del governo nel quale è previsto l’aumento delle imposte sul gioco d’azzardo.

Martedì 17 dicembre 108 i deputati di maggioranza (ANO, ČSSD e esponenti del Partito comunista che sostiene il governo senza far parte della coalizione) hanno approvato il piano del governo per aumentare le tasse sul tabacco e su alcuni giochi d’azzardo. 

Ai primi di dicembre, dopo un primo voto positivo dei deputati a novembre, il Senato aveva respinto parte del progetto, con tra le altre disposizioni  l’aumento delle tasse su alcuni giochi d’azzardo.

Il governo afferma di voler limitare gli effetti dannosi dell’uso di sostanze che creano dipendenza. Tra gli altri argomenti sollevati, l’aumento del reddito e del tenore di vita che renderebbe più accessibili le sigarette e l’alcool.