venezia-comune
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – “Iniziative di informazione e formazione rivolte agli alunni degli istituti scolastici di 1° e 2° grado, ai genitori, al personale docente, ed una specifica campagna informativa contro il bullismo”. La Prefettura di Venezia ha lanciato una nuova campagna informativa contro le dipendenze giovanili e il Gap negli istituti scolastici di 1° e 2° grado.

I corsi di informazione riguarderanno 54 istituti, per un totale di oltre 2.200 studenti, e saranno tenuti dagli operatori della Polizia di Stato, del Comando Provinciale dei Carabinieri, del Comando Provinciale della Guardia di Finanza, della Polizia Locale del Comune di Venezia, dagli assistenti sociali della Prefettura di Venezia, con il coordinamento dell’Ufficio Scolastico Territoriale della Città Metropolitana di Venezia.

L’obiettivo “è quello di promuovere, attraverso una strategia di rete ed un’azione coordinata ed unitaria, una sana crescita dei giovani. Un approccio multidisciplinare ed integrato alle problematiche del disagio giovanile, con il coinvolgimento diretto delle famiglie, degli studenti, delle istituzioni scolastiche, riveste un ruolo di fondamentale importanza per pianificare e realizzare mirati e più efficaci interventi di prevenzione e di contrasto, creando momenti di confronto e di dibattito su tali delicate tematiche”.

Commenta su Facebook