Innovazione, tecnologia, internazionalizzazione: Emilio Petrone, AD Sisal, ripercorre in un’intervista a Forbes Italia la grande accelerazione che ha coinvolto l’azienda divenendo, con il brand SisalPay, leader nel settore dei pagamenti digitali.

Una via italiana verso la cashless society che oggi rappresenta oltre il 50% del fatturato lordo complessivo del Gruppo: “In due anni abbiamo investito oltre 40 milioni di euro per dotare i punti vendita della migliore e più recente tecnologia”, ha affermato Petrone, ribadendo l’importanza di un approccio digital-hybrid che rafforza e valorizza la rete fisica distribuita capillarmente su tutto il territorio.

Emilio Petrone, in copertina su questo numero di Forbes, ha la velocità nel sangue. L’amministratore delegato di Sisal Group ha spinto l’azienda nel circuito dei pagamenti in parallelo a quello tradizionale del gioco e intrattenimento. Ed è stato subito successo, con un fatturato che oggi raggiunge circa 18 miliardi di euro e un gruppo in crescita che sta trovando opportunità anche all’estero.