Secondo un nuovo studio dell’American Gaming Association (AGA), il 49% degli adulti americani ha una visione favorevole del settore dei giochi da casinò, con un aumento di quattro punti percentuali rispetto al 2018. La ricerca è stata svelata al Global Gaming Expo (G2E), il principale raduno dell’industria del gioco globale presentato dall’AGA e organizzato da Reed Exhibitions.

L’aumento della preferenza coincide con un aumento delle visite ai casinò e una diffusa percezione che l’industria offra intrattenimento innovativo e di alta qualità, sostenendo allo stesso tempo la crescita economica. La percentuale di adulti americani che hanno visitato un casinò nell’ultimo anno è salita al 44% nel 2019, con un aumento di nove punti percentuali rispetto al 2018. Questa tendenza sembra continuare mentre quasi la metà di tutti gli americani (49%) afferma che visiteranno un casinò per giocare d’azzardo nei prossimi 12 mesi, rispetto al 41 percento nel 2018.

“La preferenza del nostro settore non è mai stata così elevata”, ha affermato Bill Miller, presidente e CEO dell’American Gaming Association“Man mano che il gioco si espande negli Stati Uniti e sempre più americani si impegnano con le offerte del nostro settore, vedono l’impatto positivo del gioco in prima persona sulle economie locali e il suo valore come partner della comunità. Mi impegno a continuare il lavoro dell’associazione per tradurre la grande popolarità dei giochi in capitale politico, una delle mie massime priorità per AGA”.

Ulteriori punti salienti del sondaggio includono:

  • Quasi la metà degli americani (49%) afferma che i casinò aiutano le comunità in cui si trovano, mentre la maggior parte afferma che i casinò aiutano specificamente le economie locali (57%) e creano posti di lavoro (71%).
  • Due americani su tre (67%) pensano che l’industria dei giochi offra intrattenimento di alta qualità e il 63% ritiene che le opzioni di intrattenimento del casinò siano innovative.

Questi risultati arrivano in un momento di crescita senza precedenti per l’industria del gioco. Con la diffusione di scommesse sportive legali e regolamentate, 43 stati più il Distretto di Columbia avranno presto una qualche forma di gioco da casinò o scommesse sportive. Lo scorso anno le entrate di gioco per l’industria dei casinò degli Stati Uniti hanno raggiunto un massimo storico di $ 75,4 miliardi, secondo il rapporto annuale dello Stato degli Stati dell’AGA e i dati della National Indian Gaming Commission . I risultati di oggi sono coerenti con le precedenti ricerche AGA, secondo cui quasi nove americani su 10 considerano il gioco come una forma di intrattenimento tradizionale.

Metodologia
Il gruppo Mellman ha condotto questo sondaggio sugli atteggiamenti degli americani per conto dell’American Gaming Association tra il 13 e il 19 settembre 2019 su un campione nazionale di 1.000 elettori registrati. Le interviste sono state condotte sia online che via telefono. I risultati del sondaggio completo hanno un margine di errore di +/- 3,1 percento.

Commenta su Facebook