Il provider Microgame ed il concessionario Macao saranno legati da un nuovo accordo commerciale. A renderlo noto sono stati in queste ore i rappresentanti dei due gruppi attivi nel mercato italiano del gaming.

L’intesa siglata prevede la fornitura di prodotti e servizi legati al mondo dei giochi online ma anche agli strumenti tecnologici di gestione e monitoraggio, sviluppati in house dallo stesso provider italiano.

Una buona notizia, dunque, tanto per i due marchi che consolidano così il proprio posizionamento sul mercato nazionale, quanto per gli end-users che avranno accesso diretto all’offerta del People’s Casino e al consistente network di giocatori già serviti dai prodotti Microgame.

La notizia ufficializzata in queste ore è stata accompagnata dal compiacimento espresso dai vertici dei due sodalizi.

Si tratta di un importante nuovo traguardo per il nostro gruppo – ha detto Francesca Artioli, direttore commerciale Microgame. Si struttura ulteriormente la presenza di Microgame e dei suoi servizi nel panorama italiano del gaming. Una sfida stimolante quella che ci vedrà al fianco di Macao, nuovo e dinamico operatore del settore, che vogliamo supportare con il bagaglio di esperienza oltre che con tutti i prodotti dedicati. Questa nuova partnership che premia l’offerta Microgame, ci inorgoglisce e ci conforta sulla validità di quanto messo in campo nel tempo. Sentiamo forte la responsabilità della mission intrapresa che affronteremo con l’impegno necessario a promuovere i rispettivi business”.

Per il mercato italiano il brand Macao è relativamente giovane – ha dichiarato Andrea Ribotta, direttore commerciale del gruppo – e proprio per questo abbiamo una precisa strategia di intervento che vogliamo perseguire. L’obiettivo è assicurare fin da subito ai nostri utenti un’esperienza di gioco a 360°, come leader di settore, perché vogliamo porre il giocatore al centro del nostro mondo: siamo sicuri che in breve tempo saranno percepibili i risultati della sinergia con Microgame. Abbiamo opzionato l’offerta del provider italiano per rafforzare la nostra presenza in modo particolare nel segmento online. Un futuro entusiasmante per tutti i protagonisti, ad iniziare dai giocatori”.