La Lituania ha comunicato alla Commissione Europea un progetto di legge che modifica le disposizioni per l’apertura e la gestione di parchi da divertimento e sale gioco per bambini.

Il progetto che rimarrà in stand stil fino al 29 dicembre stabilisce i requisiti per l’installazione, l’uso e la manutenzione dei parchi giochi per bambini e delle sale giochi per bambini nei luoghi pubblici. La progettazione prevede che nel parco giochi le attrezzature per interni e i rivestimenti antiurto siano accompagnati da un certificato di conformità o da una dichiarazione del fabbricante attestante la conformità dell’attrezzatura e del rivestimento ai requisiti delle norme ad essi applicabili, nonché da istruzioni per il montaggio, l’uso e la manutenzione nella lingua ufficiale.

Prima di iniziare a utilizzare il parco giochi, la sala giochi deve essere verificata da un organismo di controllo accreditato. Gli operatori o i proprietari di parchi giochi, sale giochi sono inoltre obbligati a garantire la manutenzione e il controllo costanti dei parchi giochi, delle attrezzature pe dello spazio occupato. È stabilito l’obbligo, almeno 1 volta alla settimana, d’ispezione di parchi giochi e locali per la prevenzione dei rischi derivanti dall’uso di attrezzature, da atti vandalici (se ci sono o meno parti rotte, se c’è una carenza o altri pericoli evidenti); almeno 1 volta in 3 mesi, se non diversamente specificato dal produttore dell’apparecchiatura nelle istruzioni di manutenzione, devono essere controllate le prestazioni e la stabilità dell’apparecchiatura, l’usura (in particolare per le parti in movimento), l’integrità strutturale; almeno 1 volta in 12 mesi, deve essere effettuato il controllo annuale principale delle aree di gioco e dei parchi giochi, durante il quale deve essere effettuata la conformità delle attrezzature, il rivestimento con i requisiti delle norme pertinenti, compreso l’impatto di fattori meteorologici, marciume o corrosione, un cambiamento nel livello di sicurezza delle attrezzature a causa delle riparazioni effettuate, la presenza di componenti aggiunti e sostituiti.

Il controllo annuale di base del parco giochi e delle attrezzature interne deve essere effettuato da un organismo di controllo accreditato.
Il progetto prevede anche altri requisiti generali di sicurezza per l’installazione e la manutenzione di parchi giochi e sale giochi.

Articolo precedenteDanimarca: la raccolta di scommesse, slot e casinò nei mesi di Luglio e Agosto
Articolo successivoCrisi energetica in Germania, nuove regole sull’illuminazione dei negozi: ok a insegne accese negli orari di apertura per casinò, sale giochi e centri scommesse