Da poco hanno ufficializzato il rinnovo della partnership per la fornitura del prodotto Bingo, e già il provider Microgame ed il gruppo Entain possono festeggiare un nuovo significativo traguardo relativo alla quota di mercato registrata in Italia.

I due soci fondatori del network Bingo che unisce oltre 40 operatori hanno infatti ottenuto una crescita della market share pari al 7% rispetto allo stesso mese dello scorso anno, superando così di gran lunga la metà dell’intero mercato nazionale dedicato al verticale di gioco.

Dalle due aziende è stata espressa enorme soddisfazione sia per l’importante risultato che conferma il valore dell’iniziativa intrapresa, che per le positive previsioni di crescita futura. I dati raccolti presso l’utenza testimoniano l’apprezzamento dell’offerta dei diversi concessionari che hanno potuto inoltre sfruttare gli strumenti e le innovazioni tecnologiche a disposizione dei brand associati al network.

Gli operatori infatti, hanno potuto utilizzare per primi tutti i tools introdotti dal nuovo protocollo 3.0 come i premi pattern assegnati di volta in volta a chi realizza particolari combinazioni sulla propria cartella. Così come esclusiva è la modalità di premiazione del Binghetto, destinato al secondo concorrente in grado di ottenere la combinazione vincente.

Ciascun associato ha potuto contare su vantaggi strategici per incrementare qualità ed innovazione della propria proposta. Un’offerta che può vantare un client disponibile in versione desktop e mobile, sale attive h24, chat moderata e con giochi quotidiani, jackpot fissi e progressivi, countdown per le estrazioni, acquisto delle cartelle per le partite future, multi room game e tutte le caratteristiche utili a confezionare la proposta Bingo scelta dalla maggioranza degli italiani.