Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – La nuova edizione di Jamma Magazine propone alcune considerazioni sul gaming italiano. C’è chi sostiene che una misura attesa, e fondamentale almeno per il settore delle slot, sia lo spostamento dell’imponibile sul cassetto, un provvedimento che potrà aiutare a superare una crisi tendenzialmente sempre più grave, mentre un adeguato aggiornamento del decreto sul contingentamento porterà ad una riduzione indolore delle Newslot favorendo una graduale modifica della distribuzione degli apparecchi secondo i numeri e le scadenze previste nella manovra correttiva. 


Informazioni distorte, false verità e troppe mistificazioni. Sul mercato italiano come per quello tedesco.

E l’industria tedesca degli apparecchi da intrattenimento a vincita limitata, cambia strategia. Si considera vittima di una vera e propria campagna denigratoria sull’onda della quale lo Stato ha varato norme e regolamenti che non hanno nulla a che fare con la tutela del giocatore.

Bingo Gaming Hall, i punti di raccolta di “classe A”? Donne, di una certa età, italiane, persone che hanno una posizione coniugale definita, diplomati o pensionati o comunque con lavoro. Questo l’identikit del giocatore del Bingo in Italia. In buona salute e spesso fumatori, un pezzo d’Italia ‘normale’.

Daily Fantasy Sports, eSport, realtà virtuale e videogames monetizzati sono le offerte preferite tra i Millennials, i casinò americani hanno provato ad intercettare questa domanda con il progetto Danger Arena ma…

Di seguito il link per leggere online le novità nel Magazine; per continuare a ricevere la copia cartacea invece è necessario compilare e inoltrare la richiesta di adesione ai nuovi servizi Jamma srl.

abbonaticliccaqui

followertwitterpiacefacebook

Commenta su Facebook