Dave & Buster’s Entertainment +1,16%nel secondo trimestre del 2021.

Il gestore di ristoranti che uniscono il format degli sports bar (locali in cui si possono seguire i principali eventi sportivi dal vivo) a quello delle video arcade (sale giochi) con la normale ristorazione ha comunicato per il secondo trimestre profitti netti per 52,8 milioni di dollari, contro il rosso di 58,6 milioni del pari periodo del precedente esercizio. Su base rettificata l’eps si è attestato a 1,07 dollari, a fronte di ricavi rimbalzati da 50,8 a 377,6 milioni di dollari (344,6 milioni nel secondo trimestre 2019).

Fondata nel 1982 e con sede a Dallas, Texas, Dave & Buster’s Intrattenimento, Inc., è proprietario e gestore di 143 locali in Nord Americache combinano intrattenimento e ristorazione e offrono ai clienti l’opportunità di “Mangiare bere, giocare e guardare”, tutto in un’unica posizione. Dave & Buster’s offre un menu completo di antipasti e antipasti, una selezione completa di bevande alcoliche e non alcoliche e un vasto assortimento di attrazioni di intrattenimento incentrate sul gioco e la visione di sport dal vivo e altri eventi televisivi. Dave & Buster’s ha attualmente negozi in 40 stati,Porto Rico, e Canada.