International Game Technology PLC (IGT) ha nominato Joe Asher presidente delle scommesse sportive, a partire da oggi, 1 ottobre 2021. Riferendo a Enrico Drago, CEO di IGT Digital & Betting, Asher guiderà la continua espansione del business delle scommesse sportive di IGT PlaySports nei mercati nordamericani.

“La soluzione per le scommesse sportive PlaySports è tra le più utilizzate negli Stati Uniti, alimentando circa 50 bookmaker statunitensi per 20 clienti in 18 stati. Ci aspettiamo una crescita continua nel nostro business PlaySports e la conoscenza, l’esperienza, la rete e la visione di Joe Asher per le scommesse sportive sono ingredienti chiave per aumentare il nostro successo futuro”, ha affermato Enrico Drago, CEO di IGT Digital & Betting.

Asher si unisce a IGT dopo essere stato recentemente CEO di William Hill US. Ha ricoperto questa posizione dal 2012, quando è stata creata l’attività, fino a quando non è stata venduta a Caesars Entertainment Inc. nell’aprile 2021. Asher è entrato a far parte di William Hill quando il bookmaker ha acquisito Brandywine Bookmaking, una società che ha creato come start-up nel 2008.

“Sono davvero entusiasta di unirmi a Enrico Drago e al team di IGT PlaySports per aiutare questo business a raggiungere nuovi traguardi per i nostri clienti e i nostri azionisti”, ha affermato Joe Asher, presidente delle scommesse sportive di IGT“Questo è un momento unico nel settore dei giochi nordamericano poiché le scommesse sportive si stanno espandendo rapidamente e le opportunità abbondano. Ho un po’ di esperienza lavorando in collaborazione con PlaySports e non vedo l’ora di lavorare con il nostro team per migliorare ulteriormente la nostra tecnologia e le capacità di trading per servire i nostri clienti attuali e futuri”.

Il background di Asher nel settore dei giochi si basa su una passione di una vita per il settore delle scommesse sportive e delle corse. Onorato come membro della Sports Betting Hall of Fame Class del 2021, ha ricoperto posizioni dirigenziali in diversi ippodromi tra cui Brandywine Raceway, Dover Downs, Harrington Raceway e Foxboro Raceway. Asher è stato anche handicapper da corsa purosangue del Wilmington News-Journal per il Delaware Park. Divenne anche il più giovane presentatore di pista in Nord America, chiamando gare a Harrington, Foxboro, Brandywine e Dover Downs. Asher continua ad annunciare corse di cavalli, servendo come presentatore ospite alla fiera della contea di Elko ogni anno.

Al di fuori della sua carriera nelle scommesse sportive, Asher è stato un avvocato con Skadden, Arps, Slate, Meagher e Flom. Laureato all’Università del Delaware e alla Delaware Law School della Widener University, Asher ha prestato servizio presso la Corte Suprema del Delaware ed è stato ammesso all’ordine degli avvocati del Delaware e di New York.